In diretta dalla City: per gli emergenti la priorità è l’inflazione

Scritto il alle 09:30 da Mr Rosebud

DATI E MERCATI

Ieri e’ stata una giornata di sostanziale avversione al rischio: sia equity che commodity hanno perso terreno.

Breve recap:

a) EQUITY: S&P -0.34%, Eurostoxx -0.28%, MSCI Asia pacific (ex-Japan) -1.5%.

b) COMMODITY: Gold -0.6%, Silver -5%, Copper -1.4%, Ice Brent a $122/b (-1.75%).

c) RATES: acquisti di US Treasury (il 10ennale US rende il 3.2450%, -3 bps). Bund a 3.2710%.

d) FOREX: acquisti di yen e Usd (per closeout di carry trades). Venduti GBP, NZD e KRW.

Ragioni dello “storno”:

1) quasi tutti i paesi emergenti hanno alzato i tassi (o sono in procinto di farlo).

Per esempio, ieri, la People’s Bank of China ha detto che rimane “focalizzata” sulla stabilizzazione dei prezzi (piu’ che sulla crescita economica).  In India, la Central Bank ha alzato i tassi di 50bps (a 7.25%): e’ il nono rialzo consecutivo. In Russia, la CB ha alzato venerdi.

L’impressione e’ che i BRIC countries siano determinati a sacrificare la crescita per combattere l’inflazione: e’ una considerazione negativa sia per equity che per commodity.

2) Un po’ tutti i  mercati (equity e commodity) sono in overcomprato: sono cresciuti, cioe’, troppo e troppo in fretta. C’e’ voglia di prendere profitto.

3) I volumi rimangono, comunque, contenuti (sopratutto nel Forex). C’e’ attesa per il meeting della BCE e BOE di giovedi (decisione tassi).

In UK, ieri, un PMI manufacturing negativo, ha “costretto” a vendere GBP (contro eur a 0.8990).

Le tre domande di tutti sono:

a) che fara’ Eurusd? 1.50 e oltre e’ un target realistico?  Sara’ accettato dalla “periferia” europea?

b) Eurgbp andra’ alla parita’?

c) E’ tempo per vendere JPY?

DATI OGGI

ADP e ISM non manuf in US.

Mr Rosebud

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.3/10 (6 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +6 (from 6 votes)
In diretta dalla City: per gli emergenti la priorità è l'inflazione, 9.3 out of 10 based on 6 ratings
204 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

Ultimi articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Pacchetti tutto incluso? Macché. Spesso le offerte sulle tariffe telefoniche nascondono costi p
Per una volta permettetemi di spezzare una lancia a favore del mercato e della crescita economic
Visto il mio uso molto attivo di Wikipedia e visti i solleciti che spesso fanno per raccogliere
In questa fase elettorale tutti si focalizzano sulla crescita economica. Per carità, è un tema
Ftse Mib: non riesce ad allontanarsi dalla soglia psicologica dei 22.500 punti l'indice italiano. No
Lo scorso anno nella MIA INTERVISTA SULLA TRUMPNOMICS avevo dichiarato che la riforma fiscale,
  Questa notizia forse sarà sfuggita ai più, ma la reputo molto importante soprattutto per
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espres