In diretta dalla City: preoccupa l’inflazione tedesca

Scritto il alle 09:05 da Mr Rosebud

DATI E MERCATI

Mercati negativi, ieri. Sembrerebbe una fase di ritracciamento/correzione secondaria.
In ordine, ieri:

EQUITY:  S&P -0.95%, Eurostoxx50 -1.42%, Nikkey +0.90%. Selloff del settoriale equity Oil&Gas e Banche in Europa e US. In o/n, Asia in recupero.

COMMODITY: Ice Brent -1.90%, Gold – 0.40%, Silver -0.54%

RATES: US Treasury e Bund acquistati (i rendimenti del 10ennale scendono, rispettivamente, di -7 bps e -3 bps).

FOREX: Eurusd stabile (1.4480). Vendite di Sterle (l’inflazione in UK inferiore alle attese);

AUD perde terreno contro il Usd (come un po’ tutte le commodity currencies eccetto NZD).

Debole lo Jpy perche’ i mercati azionari asiatici sono positivi e perche’ lo CNY e’ ai massimi relativi contro Usd.

Dati:

a) In UK, l’inflazione (il CPI) e’ al 4% y/y. Inferiore alle attese (4.4%). I mercati, di conseguenza escludono un rialzo della BOE a breve termine. Una buona ragione per vendere Sterle.

Notare che Eurgbp ha perso circa il 30% dal 2007. Uk si trasformera’ in una economia orientata all’export? (interessante, ieri: Uk Trade balance di molto migliore delle attese).

b) Alcoa, che tradizionalmente inaugura il calendario degli earnings, delude i mercati (la colpa e’ il Usd forte e il costo delle  materie prime). -6.3% nel mercato azionario. Attesa per la stagione degli earnings delle corporates US.

c) In Germania l’inflazione sale ai massimi del 2008 (CPI y/y al 2.3%).

Inflazione tedesca raffrontata con tassi Bce

In allegato un grafico, secondo noi, significativo: la linea bianca rappresenta il tasso di interesse della BCE, la linea rossa l’inflazione in Germania (dal 2000). Mai i tassi sono stati cosi bassi rispetto all’inflazione tedesca! La Buba non avrebbe mai consentito…

Trichet continuera’ ad alzare nonostante il probabile (rischio di) default dei PIGS?

DATI OGGI

Interessanti oggi  US Retail Sales (potrebbero essere market mover).

Mr Rosebud

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.5/10 (4 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)
In diretta dalla City: preoccupa l'inflazione tedesca , 9.5 out of 10 based on 4 ratings
172 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

Ultimi articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ormai è chiaro. Stiamo vivendo una fase di transizione che non porterà a breve ad un vero bear m
Ci siamo lasciati con l'indice Biotech posizionato discretamente e a distanza di due settimane lo
Dopo che la trasmissione Le Iene ha dedicato un servizio a coloro che si occupano di validare i
Il Ftse Mib muove i primi passi nella nuova settimana superando quota 23.000. Forte della presenza d
Guest post: Trading Room #279. Dopo una serie di alti e bassi confermiamo una tendenza assolutamen
 All’inizio del secolo scorso, le automobili sul cofano posteriore portavano in bella mostra eleg
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]