In diretta dalla City: i carry trade sostengono i mercati

Scritto il alle 09:27 da Mr Rosebud

DATI E MERCATI

Sono mercati che hanno voglia di crescere. Il sentiment rimane generalmente positivo.

– EQUITY: S&P -0.40%, Eurostoxx +0.71%, Nikkey -0.50%. il Vix index (il cosiddetto “fear index”) e’ a 17.90 (storicamente basso: la media storica e’ a 22).

– COMMODITY: Ice Brent a $126/b (+2.75%). Gold a $1472/oz (+0.96%). Silver a $41.60/oz (+4.81).

RATES: venduti US treasury e Bund (il 10ennale e’ rispettivamente a 3.5880% e 3.4810%: +5 bps).

– FOREX: Eurusd a 1.4450 (+1.20%), Usdjpy a 84.70 (-0.60%). Nuovi record per AUD (1.0560 contro Usd) e, al solito, acquisti su tutte le commodity currencies.

I TEMI DEL PERIODO RIMANGONO INVARIATI:

– come spesso succede in periodi di bassa volatilita’ (il Vix Index e’, per esempio, a livelli relativamente contenuti) i mercati preferiscono tradare carry trades: si acquistano, quindi, Eur semplicemente perche’ Trichet ha alzato i tassi (e potrebbe farlo di nuovo relativamente presto).

– I mercati tendono a trascurare i problemi “strutturali” (per esempio il rischio default della “Periferia Europea”, il possibile effetto contagio, il possibile downgrade del debito US e UK, etc).

Oil continua a crescere in “sincronia” con i mercati azionari. Le ragioni sono due: a) la crescita economica (che sostiene la domanda di Oil), b) il rischio di tensioni geopolitiche nel Middle East. Al momento, sembra prevalere il fattore a).

Nuovi massimi per GOLD e SILVER: per rischio inflazione, perche’ si continua a “stampare” moneta, perche’ il rischio default dei governi US e UK non e’ “zero”.

FOREX

EURUSD: e’ tecnicalmente impostato al rialzo.

Dal punto di vista fondamentale le ragioni della forza relativa dell’Euro sono, secondo noi, 2:

a) la BCE agisce nell’interesse della Germania (alzando i tassi e sostenendo l’Eur). Il peso politico della Grecia, Irlanda e Portogallo e’ davvero contenuto. La BCE fa’ quello che la Germania vuole.

b) la Fed non puo’ alzare i tassi perche’ il mercato del lavoro US e’ asfittico (la disoccupazione in US e’ scesa solo per l’effetto “scoraggiati”). Molti pensano ci sara’ un QE3!

JPY: finche’ il mercato e’ “focus” sui carry trades, lo jpy verra’ shortato. I tassi in Giappone rimangono e rimarranno a zero.

Mr Rosebud

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.5/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)
In diretta dalla City: i carry trade sostengono i mercati, 9.5 out of 10 based on 2 ratings
318 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

Ultimi articoli dal Network
Ormai il leitmotif è noto. Mercati che continuano a crescere ed aggiornano i massimi storici. Il
Guest post: Trading Room #261. Il candlestick settimanale ci regala una nuova doji. Segnale di inc
Partenza interlocutoria per Piazza Affari. L'indice FTSE Mib tenta un timido breakout rispetto alla
La riforma della governance dell’Inps ha subito una improvvisa accelerata e potrebbe andare in vig
Nelle ultime settimane abbiamo un po’ dimenticato MPS (Monte dei Paschi di Siena) ed abbiamo p
Analisi Tecnica Rottura di forza della resistenza a 22300 con long black ma, subito la reazione d
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]
Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati: 15 minuti] Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati:
PREVISIONE DA PRENDERE CON MOLTA ATTENZIONE! SIAMO IN SCADENZA ANNUALE. POTREMMO ASSISTE