In diretta dalla City – Oil continua a crescere, forte correlazione con Euro

Scritto il alle 09:40 da Mr Rosebud

DATI E MERCATI

Interessanti i dati macro di venerdi:
 
a) “China’s manufacturing survey” a 53 (inferiore alle attese ma comunque migliore del dato precendente): nonostante tutto, la Cina continua a crescere.
b) Non-farm payroll jobs in US a 216.000 (contro attese di 190.000).
c) disoccupazione in US a 8.8%.
Il mercato del lavoro in US è in fase di (lento) miglioramento.
 
Conseguenze:
 
a) Equity UP: Dow +0.46%, S&P +0.50%, Eurostoxx +1.79%. In Vix index (detto “fear index”) in discesa (17.40).
b) Tassi Fwd in US in rialzo. La probabilità che la Fed rialzi i tassi a dicembre è passata dal 35% al 45%.
c) Di conseguenza, acquisti di Usd (Usdjpy a 84.06, +1.50%)
d) Eurusd prima perde circa una figura per poi recuperare terreno.
e) Nuovi massimi per Ice Oil ($119.27/b, +1.60%). Due le ragioni: 1) Guerra il Libia e clima di tensione in Middle East; 2) l’economia nel mondo sembra crescere sostenuta.
 
Eur continua a sorprendere per la forza relativa rispetto al Usd.
Le ragioni sono secondo noi le seguenti:

a) ICE Oil continua a crescere e la correlazione storica con l’Eur è forte. Il ragionamento dei mercati è, secondo noi, il seguente: se oil continua a crescere, lo farà anche l’inflazione non-core in Europa. Trichet continuerà ad alzare i tassi. Tra Eur e Usd si preferisce Eur.
b) Correlazione tra spread tassi 2 anni Eurozona-US. Finchè lo spread tassi rimane a favore dell’Euro i fautori dei carry trades continuano a comprare Eur.
c) I problemi del debito della Periferia sono scontati. Nessuno, per il momento, crede ad un contagio serio verso la Spagna e Italia. Se ci sarà, comunque interverrà la BCE e la Germania (al solito).
d) La strada del miglioramento del mercato del lavoro Us è ancora lunga. Bernanke concluderà il QE2 e ha ancora più paura della deflazione che dell’inflazione.
 
DATI OGGI

Attese per la settimana: primi earning delle corporates US, decisione tassi in Europa e UK, Eurozona GDP.

Mr.Rosebud

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.8/10 (5 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +5 (from 5 votes)
In diretta dalla City - Oil continua a crescere, forte correlazione con Euro, 9.8 out of 10 based on 5 ratings
32 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

Ultimi articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ormai è chiaro. Stiamo vivendo una fase di transizione che non porterà a breve ad un vero bear m
Ci siamo lasciati con l'indice Biotech posizionato discretamente e a distanza di due settimane lo
Dopo che la trasmissione Le Iene ha dedicato un servizio a coloro che si occupano di validare i
Il Ftse Mib muove i primi passi nella nuova settimana superando quota 23.000. Forte della presenza d
Guest post: Trading Room #279. Dopo una serie di alti e bassi confermiamo una tendenza assolutamen
 All’inizio del secolo scorso, le automobili sul cofano posteriore portavano in bella mostra eleg
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]