In diretta dalla City – Le posizioni speculative short sul dollaro sono ai massimi

Scritto il alle 10:46 da Mr Rosebud

DATI E MERCATI

Due i “temi driver” del mercato di ieri:
 
a) Libia e Oil: Ice Brent ieri storna di circa il 2% (a $112.6/b) perchè l’OPEC sarebbe pronta ad incrementare l’estrazione di greggio ($120/b non è considerato da nessuno “accettabile”).
 
b) Il rialzo dei tassi promesso l’altro ieri da Trichet NON è sufficiente a remunerare il “rischio” di default della periferia Europea (la Grecia è stata downgradata e nessuno sa veramente in che cosa consisterà la “comprehensive and enduring solution” promessa dai politici europei per fine marzo).
 
Perchè lo storno dell’Euro?
 
a) Take profit;
b) Il rialzo dei tassi promesso da Trichet è per molti una mossa “politica” (la BCE è stanca di assecondare i politici europei, acquistando govies “tossici”: vuole ribadire la propria indipendenza). Se ci sarà, sarà probabilmente un rialzo “una tantum”.
c) Rischio PIIGS (BTP italiano 10Y rende quasi il 5%!).
d) Correlazione Oil / Eur. Se Oil scende, il Usd è acquistato e quindi Eur sale.
e) Lo short sul Usd ha raggiunto i massimi relativi. Take profit.
 
Osservazione: l’Eur forte è secondo molti un “grande bluff”. Le prove della debolezza “strutturale” dell’Euro sono:
 
a) Eurusd è cresciuto molto meno rispetto a quanto lecito attendersi guardando lo spread tassi 2Y Eurozona/US. Considerando i tassi in Europa e US, un livello “di regressione” normale per l’Eurusd sarebbe almeno 1.5000. La differenza tra 1.50 e 1.39 è dovuta alla componente “sfiducia” verso l’Europa (che non è poca da parte di tutti).
 
b) Guardando il contratto nel mercato secondario, siamo ai massimi delle posizioni speculative short sul USD. Sale persino l’Euro!
 

Spread tassi 10Y Italia-Germania

c) La sfiducia e la debolezza dell’Europa è testimoniata anche dal BTP italiano al 5% (mentre il Bund rende solo il 3.2%). In allegato il grafico dello spread tassi 10Y Italia-Germania (siamo al livello del ’97!!!!).

Mr.Rosebud

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.7/10 (12 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)
In diretta dalla City - Le posizioni speculative short sul dollaro sono ai massimi, 8.7 out of 10 based on 12 ratings
28 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

Ultimi articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ormai è chiaro. Stiamo vivendo una fase di transizione che non porterà a breve ad un vero bear m
Ci siamo lasciati con l'indice Biotech posizionato discretamente e a distanza di due settimane lo
Dopo che la trasmissione Le Iene ha dedicato un servizio a coloro che si occupano di validare i
Il Ftse Mib muove i primi passi nella nuova settimana superando quota 23.000. Forte della presenza d
Guest post: Trading Room #279. Dopo una serie di alti e bassi confermiamo una tendenza assolutamen
 All’inizio del secolo scorso, le automobili sul cofano posteriore portavano in bella mostra eleg
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]