In diretta dalla City – Le posizioni speculative short sul dollaro sono ai massimi

Scritto il alle 10:46 da Mr Rosebud

DATI E MERCATI

Due i “temi driver” del mercato di ieri:
 
a) Libia e Oil: Ice Brent ieri storna di circa il 2% (a $112.6/b) perchè l’OPEC sarebbe pronta ad incrementare l’estrazione di greggio ($120/b non è considerato da nessuno “accettabile”).
 
b) Il rialzo dei tassi promesso l’altro ieri da Trichet NON è sufficiente a remunerare il “rischio” di default della periferia Europea (la Grecia è stata downgradata e nessuno sa veramente in che cosa consisterà la “comprehensive and enduring solution” promessa dai politici europei per fine marzo).
 
Perchè lo storno dell’Euro?
 
a) Take profit;
b) Il rialzo dei tassi promesso da Trichet è per molti una mossa “politica” (la BCE è stanca di assecondare i politici europei, acquistando govies “tossici”: vuole ribadire la propria indipendenza). Se ci sarà, sarà probabilmente un rialzo “una tantum”.
c) Rischio PIIGS (BTP italiano 10Y rende quasi il 5%!).
d) Correlazione Oil / Eur. Se Oil scende, il Usd è acquistato e quindi Eur sale.
e) Lo short sul Usd ha raggiunto i massimi relativi. Take profit.
 
Osservazione: l’Eur forte è secondo molti un “grande bluff”. Le prove della debolezza “strutturale” dell’Euro sono:
 
a) Eurusd è cresciuto molto meno rispetto a quanto lecito attendersi guardando lo spread tassi 2Y Eurozona/US. Considerando i tassi in Europa e US, un livello “di regressione” normale per l’Eurusd sarebbe almeno 1.5000. La differenza tra 1.50 e 1.39 è dovuta alla componente “sfiducia” verso l’Europa (che non è poca da parte di tutti).
 
b) Guardando il contratto nel mercato secondario, siamo ai massimi delle posizioni speculative short sul USD. Sale persino l’Euro!
 

Spread tassi 10Y Italia-Germania

c) La sfiducia e la debolezza dell’Europa è testimoniata anche dal BTP italiano al 5% (mentre il Bund rende solo il 3.2%). In allegato il grafico dello spread tassi 10Y Italia-Germania (siamo al livello del ’97!!!!).

Mr.Rosebud

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.7/10 (12 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)
In diretta dalla City - Le posizioni speculative short sul dollaro sono ai massimi, 8.7 out of 10 based on 12 ratings
28 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

Ultimi articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Pacchetti tutto incluso? Macché. Spesso le offerte sulle tariffe telefoniche nascondono costi p
Per una volta permettetemi di spezzare una lancia a favore del mercato e della crescita economic
Visto il mio uso molto attivo di Wikipedia e visti i solleciti che spesso fanno per raccogliere
In questa fase elettorale tutti si focalizzano sulla crescita economica. Per carità, è un tema
Ftse Mib: non riesce ad allontanarsi dalla soglia psicologica dei 22.500 punti l'indice italiano. No
Lo scorso anno nella MIA INTERVISTA SULLA TRUMPNOMICS avevo dichiarato che la riforma fiscale,
  Questa notizia forse sarà sfuggita ai più, ma la reputo molto importante soprattutto per
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espres