In diretta dalla City – La calma dopo la tempesta

Scritto il alle 11:25 da Mr Rosebud

1 – DATI E MERCATI

Giornata di recupero (come naturale dopo il selloff degli ultimi 7 giorni).

– Eurostoxx +0.75%, S&P +0.2%, Shangai + 1.10%.
– nel Forex: Eurusd recupera circa 1 figura, acquisti di AUD, CAD e vendite di Usd.
– stabile OIL, gold e precious metals in terreno positivo.

E’ la classica fase di “consolidamento”: “la calma che segue la tempesta”.

Tre i fattori chiave:

a) Irlanda il cui decennale si è stabilizzato in area 8%. Un po’ tutti si attendono una qualche forma di salvataggio: positivo per Eur (quantomeno nel breve).
b) Cina di cui i mercati danno per scontato inflazione e restrizione del credito (si spera che sia graduale): positivo per il rischio.
c) US che con un CPI vicino ai minimi storici dovrà continuare a stampare moneta (nuovo QE?).

2 – Tre considerazioni:

a) E’ difficile pensare che la crisi della periferia europea (Irlanda, Grecia, Portogallo, Spagna) possa risolversi facilmente perchè la Germania vuole (giustamente) proteggere il proprio contribuente (e far “pagare” i detentori dei bonds). E’ davvero difficile avere fiducia nell’Euro.
b) US appaiono sempre più una economia in “stagnazione”: ieri il CPI e Housing Starts hanno deluso le attese di molti. Questo rende più probabile il QE della FED (fattore negativo per il Usd).
c) Equity markets sono cresciuti di oltre il 20% da fine agosto. La stagione di corporates earnings NON ha deluso ma davvero pensare ad una crescita “infinita” è arduo. C’è spazio per uno storno del 5%/10% (fattore positivo per il Usd).

Il fattore b) e c) si compensano. a) è valido nel lungo termine.

Per questa ragione, secondo noi, nei prossimi mesi Eurusd si muoverà in trading range (1.3320 / 1.3850).

3 – DATI OGGI

In US claims e Philadelphia: difficilmente market mover. Secondo noi continuerà la fase di recupero tecnico iniziata ieri.

Mr.Rosebud

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.3/10 (4 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)
In diretta dalla City - La calma dopo la tempesta, 9.3 out of 10 based on 4 ratings
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Ultimi articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ormai è chiaro. Stiamo vivendo una fase di transizione che non porterà a breve ad un vero bear m
Ci siamo lasciati con l'indice Biotech posizionato discretamente e a distanza di due settimane lo
Dopo che la trasmissione Le Iene ha dedicato un servizio a coloro che si occupano di validare i
Il Ftse Mib muove i primi passi nella nuova settimana superando quota 23.000. Forte della presenza d
Guest post: Trading Room #279. Dopo una serie di alti e bassi confermiamo una tendenza assolutamen
 All’inizio del secolo scorso, le automobili sul cofano posteriore portavano in bella mostra eleg
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]