In diretta dalla City – Commodity crescono perchè asset reali

Scritto il alle 10:52 da Mr Rosebud

1 – DATI E MERCATI

Continua la fase di “consolidamento after QE2” delle posizioni di rischio (ossia: di equity e commodity).

a) S&P +0.44%, Euro Stoxx -1.55%, FTSE -0.99%. Mercati Asiatici positivi (Shangai +1.2%). Dati macro in Cina (CPI, Retail Sales e Industrial Production in linea con le attese). La Cina continua a crescere con
(relativamente) bassa inflazione. 

b) Copper ai massimi di sempre ($8966/t). Commodity crescono sui dati macro cinesi e perchè sono asset “reali” (quindi hedge contro l’inflazione).
c) Tensioni sul debito della “periferia” europea (specialmente Irlanda e Portogallo). Massimi dello spread tra 10Y Irlanda/Germania (allego grafico)

Il mercato tende a comprare Usd.
4 ragioni:

a) dopo il QE il mercato tende a prendere profitto;

b) il “focus” del mercato si sta spostando sulla crisi del debito della periferia europea. La Germania ritiene che in caso di default NON solo il taxpayer ma anche i privati debbano “soffrire loss”: ancora non si sa quanto e come. La cosa crea incertezza e volatilità.

c) La Cina e Asia, giorno dopo giorno, registrano inflazione in crescita e capitali che affluiscono. Per molti la Cina deve rallentare. Bello lo short AUD/CAD

d) E’ in corso uno scontro ideologico: da una parte gli US “stampano” moneta e fanno il QE, dall’altra la Cina e la Germania accusano gli US di alimentare bolle speculaive. Da una parte ci sono i neo-keynesiani (US), dall’altra chi da politiche macro dal lato dell’offerta. Da una parte c’è chi teme l’inflazione, dall’altra chi teme la deflazione. Il G20 non risolverà nulla e quando c’è clima di “tensione” di solito i mercati comprano Usd.

2 – DATI OGGI

Holiday in US ma mercati equity aperti. L’impressione è di una giornata di rischio “on”.

Mr.Rosebud

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.5/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)
In diretta dalla City - Commodity crescono perchè asset reali, 8.5 out of 10 based on 2 ratings
39 commenti Commenta
kimo
Scritto il 11 novembre 2010 at 12:07

desidererei ulteriori delucidazioni sulla seguente affermazione:

il “focus” del mercato si sta spostando sulla crisi del debito della periferia europea. La Germania ritiene che in caso di default NON solo il taxpayer ma anche i privati debbano “soffrire loss”: ancora non si sa quanto e come. La cosa crea incertezza e volatilità.

chi sarebbero “taxplayer” e chi “privati” ? si parla del debito vero e proprio o del CDS relativo ?

Mr Rosebud
Scritto il 11 novembre 2010 at 18:45

Beh secondo me quello che sta’ cercando di fare la Germania e’ chiaro: I greci/portoghesi/Irlandesi come tutti i buoni debitori che si rispettino NON vogliono pagare. I creditori (i contribuenti tedeschi) NON vogliono smenarci. Comprare un bond irlandese significa “sperare” nella benevolenza della Germania, shortarlo significa scomettere nella intransigenza tedesca: alla fine se qualcuno non paga un debito c’e’ una perdita. E chi paghera’ questa volta? Il governo tedesco (ossia il taxpayer) oppure chi ha il bond iralndese in portafoglio (il comune investitore)? Da questo punto di vista debito e CDS e’ secondo me la stessa cosa….

Ultimi articoli dal Network
Ormai il leitmotif è noto. Mercati che continuano a crescere ed aggiornano i massimi storici. Il
Guest post: Trading Room #261. Il candlestick settimanale ci regala una nuova doji. Segnale di inc
Partenza interlocutoria per Piazza Affari. L'indice FTSE Mib tenta un timido breakout rispetto alla
La riforma della governance dell’Inps ha subito una improvvisa accelerata e potrebbe andare in vig
Nelle ultime settimane abbiamo un po’ dimenticato MPS (Monte dei Paschi di Siena) ed abbiamo p
Analisi Tecnica Rottura di forza della resistenza a 22300 con long black ma, subito la reazione d
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]
Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati: 15 minuti] Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati:
PREVISIONE DA PRENDERE CON MOLTA ATTENZIONE! SIAMO IN SCADENZA ANNUALE. POTREMMO ASSISTE