In diretta dalla City: inutile opporsi ai trend del mercato

Scritto il alle 10:19 da Mr Rosebud

1 – DATI E MERCATI

Mercati tendenzialmente a “rischio ON” con: – S&P +1.05%, Euro Stoxx +0.50%, in Asia mercati equity misti (Nikkey -0.16%, MSCI Asia Pacific index -0.1%)
Commodity in terreno positivo con Gold che recupera quasi +1% ($1343/oz), Ice Brent di nuovo oltre $83/b, CRB index +2.05%
– US 10Y Treasury stabile a 2.47%, Bund a 2.44%
– nel Forex: Usd “sotto pressione” (Usd index -1.29%), Usdjpy vicino ai minimi storici, Eurusd +1.69%. Debole la Sterla (sopratutto contro Eur). Acquisti, al solito, su tutte cross dei Paesi emergenti (Russia a parte). News significative:
– In Cina la crescita rallenta marginalmente mentre inflazione e’ ai massimi degli ultimi 2 anni (+3.6%)
– In UK, Osborne taglia la spesa pubblica di 81bn (e licenzia 490.000 posti di lavoro nel settore pubblico). Pesante.
– Loss nel Q3 per Morgan Stanley, -74% i profitti di Credit Suisse.
– il QE della Fed e’ oramai una “non news”: interessante capire se sara’ un acquisto “una tantum” oppure graduale nel tempo.

2 – OSSERVAZIONI

a) i mercati rimangono super-correlati e, per cosi dire, “sotto-attenta-osservazione” da parte della Fed: equity salgono quasi per inerzia (per i tassi super-bassi) mentre il Usd rimane debole (per il QE). Inutile opporsi.
b) La domanda “chiave” un po’ di tutti e’: “che cosa fare”? Secondo noi:
– Inutile opporsi ai mega-trend di periodo: equity e risk basket rimangono impostati al rialzo, il Usd e’ venduto.
– Assecondare cio’ che fara’ la Fed: bello il long spread 30y-10y nella curva tassi US. La Fed concentrera’ gli acquisti sul 5Y e 10Y ma il 30ennale non puo’ “ignorare” i rischi di inflazione.
– Puntare sulla “deflazione nel breve” ma “inflazione nel lungo” (e’ significativo il US 5yr Fwd Breakeven e’ a 2.82%, quasi +100bps dai minimi di agosto!).
Nuove “bolle“? Bernanke e’ assolutamente determinato a combattere la deflazione. Forse ci riuscira’, ma a che prezzo? Che “bolle” contribuira’ a far gonfiare?

Mr Rosebud

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)
In diretta dalla City: inutile opporsi ai trend del mercato, 7.0 out of 10 based on 3 ratings
21 commenti Commenta
passatpower
Scritto il 21 ottobre 2010 at 17:27

meglio bolle che balle :D:D:D:D:D:D:D

Ultimi articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ormai è chiaro. Stiamo vivendo una fase di transizione che non porterà a breve ad un vero bear m
Ci siamo lasciati con l'indice Biotech posizionato discretamente e a distanza di due settimane lo
Dopo che la trasmissione Le Iene ha dedicato un servizio a coloro che si occupano di validare i
Il Ftse Mib muove i primi passi nella nuova settimana superando quota 23.000. Forte della presenza d
Guest post: Trading Room #279. Dopo una serie di alti e bassi confermiamo una tendenza assolutamen
 All’inizio del secolo scorso, le automobili sul cofano posteriore portavano in bella mostra eleg
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]