In diretta dalla City – quanto ancora la Germania sopporterà l’euro forte?

Scritto il alle 09:53 da Mr Rosebud

1 – DATI E MERCATI
– Equity contrastati (con S&P -0.16% e Euro Stoxx +0.25%). Il clima e’ di attesa (per NFP e Earnings). Gli investors sono comunque “tendenzialmente” pronti a take profit.
– Gold, Ice Brent e in generale tutte le commmodity in territorio negativo (CRB Index -0.64%).
– Nel Forex: Eurusd tocca 1.4029 per poi ridiscendere in area 1.3900. Minimi per Usdjpy (82.11). AUD, CAD, e in generale tutte le commodity currency rimangono super-acquiste.
 
Sul fronte dati&eventi:

“Produzione industriale” in Germania migliore delle attese (+1.7% contro attese a +0.5%).

-Trichet, nella conferenza stampa, ha sostanzialmente ribadito le posizioni “contro-corrente” della ECB:
– non solo la ECB e’ contro ogni tipo di Quantitive Easing ma e’ addirittura pronta a ridurre le cosidette “unconventional measures”.
un Usd “forte” e’ nell’interesse degli US. Le idee e il modo di agire della ECB si dimostrano in contrasto a quelle della FED/BOJ e BOE: da questo punto di vista, non puo’ sorprendere un Eurusd a 1.40

2 – OSSERVAZIONI:
 

a – Il mercato e’ considerevolmente “short” Usd. Interessante il grafico a fondo pagina: i flussi nel secondario (Net Non-Commercial Futures) aggiornati al 28 sep, quando Eurusd era a 1.35. Gli investors sono tutti “short” Usd. Per questa ragione pensiamo che il mercato sia vulnerabile a “take profit” (possibile discesa di Eurusd in area 1.38?).
 
b – UsdJpy tocca i minimi a 82.11 per poi recuperare terreno. La BOJ, secondo noi, non fara’ nulla fino al prossimo G20 (tra circa un mese). Solo se Eurusd continua a “marciare forte” sopra 1.40 (improbabile nel’immediato), Usdjpy scendera’ sotto 0.8100.
 
c – Eurusd, suo malgrado, e’ ai massimi di feb. 1.40 e’ apparentemente “accettato” con rassegnazione dagli esportatori tedeschi. La domanda “chiave” e’ per quanto?  Secondo noi fino a che l’economia tedesca continua ad essere forte. Ma non potra’ esserlo per sempre (L’economia Europea segue quello che succede in US con 6/9 mesi di distanza).
 
d – Il QE della FED non e’ di fatto diretto a sostenere l’economia US e l’occupazione (gli imprenditori infatti non investono indipendentemente dai tassi). Ma e’ diretta a sostenere la “levae il settore finanziario. Per questa ragione difficilmente Equity storneranno brutalmente.
 
3 – DATI OGGI
Oggi NFP. Attese = -5k. Solo un dato molto positivo (improbabile) potrebbe spingere il mercato ad acquisti di Usd. Il mercato, secondo noi, “trovera’” altre scuse per farlo  (target Eurusd = 1.3817).
 

Mr Rosebud

Net Non-Commercial Futures aggiornati al 28 settembre, quando Eurusd era a 1.35

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
In diretta dalla City - quanto ancora la Germania sopporterà l'euro forte?, 10.0 out of 10 based on 1 rating
1.025 commenti Commenta
passatpower
Scritto il 8 ottobre 2010 at 12:24

basta inglesismi please.

ksoze
Scritto il 11 ottobre 2010 at 11:56

guarda il disclaimer… è assolutamente voluto e non filtrato..

Ultimi articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ormai è chiaro. Stiamo vivendo una fase di transizione che non porterà a breve ad un vero bear m
Ci siamo lasciati con l'indice Biotech posizionato discretamente e a distanza di due settimane lo
Dopo che la trasmissione Le Iene ha dedicato un servizio a coloro che si occupano di validare i
Il Ftse Mib muove i primi passi nella nuova settimana superando quota 23.000. Forte della presenza d
Guest post: Trading Room #279. Dopo una serie di alti e bassi confermiamo una tendenza assolutamen
 All’inizio del secolo scorso, le automobili sul cofano posteriore portavano in bella mostra eleg
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]